///Alice nel paese delle mie meraviglie | mostra collettiva

Alice nel paese delle mie meraviglie | mostra collettiva

“Per quanto tempo è per sempre?”
“A volte, solo un secondo”
 

(Alice e Bianconiglio)

Con questa tavola partecipo alla Mostra di illustrazione “FAVOLE NELL’ARIA” a cura de “la Puglia racconta” , ospitata presso l’ABMC (Altamura) dall’11 al 21 ottobre in occasione del festival “Il baule volante“.

Gli illustratori sono stati invitati ad interpretare storie molto famose, sottolineando il tema dell’aria, presente nel titolo della mostra.

Io ho scelto Alice nel paese delle meraviglie. 
Cogliendo l’attimo in cui Alice arriva nel paese delle meraviglie. Ho voluto però giocare su quale fosse questo paese delle meraviglie. All’inizio avevo solo il bozzetto di Alice che cadeva, perchè mi piace il vestito svolazzante!

Ho disegnato il Bianconiglio, i fiori, ed anche il Cappellaio Matto non sapendo ancora bene dove inserirli … insomma mi mancava il contesto, ed un filo che unisse tutti.
(Qui potete vede la mia gatta che controlla il lavoro)

Un disegno può nascere in tanti modo, uno di questi è sommare piano piano le idee.
Perchè ho prima provato ad assemblare tutto ciò che avevo disegnato secondo una logica, fiori dal basso verso l’alto, Bianconiglio in basso con il Cappellaio Matto … però non mi convinceva, e poi mancava qualcosa … mancava la MIA STORIA!

Non ricordo quando  è scattala la scintilla, forse ascoltando una canzone di Caparezzavieni a ballare in Puglia“, ed ho pensato che sì in qualche modo la Puglia è il paese delle “meraviglie“.
Nell’attimo esatto in cui ho pensato QUESTO il disegno ha avuto, per me, un suo PERCHE’.
Ho disegnato il trullo, elemento molto riconducibile alla Puglia e il fico d’india. Alice stava cadendo in Puglia, dove vivo io.

Ho elimitato il Cappellaio Matto, non mi serviva, quello che non serve và elimitato!
Ed ho capovolto i fiori. Le pagine del libro le ho inserite il un secondo momento, mi è sembrato carino immaginare che Alice cadesse dalla sua storia, per arrivare qui da noi in Puglia.

Ed insieme a lei cadono, taralli, caffè e una guida per visitare questa terra!
Insomma, benvenuta in Puglia Alice.
E tu sei mai stato nel mio paese delle meraviglie?

Qualche foto della serata dell’inaugurazione, e la presentazione della mostra scritta dal Prof. Livio Sossi.
Per vedere tutte le altre opere esposte qui

 

By |2018-10-14T11:07:55+00:00ottobre 14th, 2018|Mostra|0 Comments

Leave A Comment